Parlamentari in saldo

Finalmente una riforma costituzionale che gli italiani aspettavano da tempo. La proposta di legge 1585 è approdata oggi nell’aula di Montecitorio per un passaggio parlamentare importante: se verrà approvata anche dalla Camera si avrà la certezza che il provvedimento non potrà più essere modificato nelle due successive letture previste di nuovo al Senato e ancora alla Camera per il prossimo autunno.

Questa revisione prevede un taglio dei deputati da 630 a 400 e i senataori da 315 a 200 compresi i senatori a vita con una riduzione complessiva del 36,5% circa.
Resta comunque da vedere, se il quadro politico sarà ancora lo stesso e bisognerà capire quale sarà l’esito del ricorso alla Corte costituzionale da parte di Stefano Ceccanti (Pd) che ha denunciato il taglio degli emendamenti dem da parte del presidente Fico perché giudicati inammissibili.

Categorie:NOTIZIE

Tagged as: , , ,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...