Italia trafficona

TomTom, azienda leader nelle tecnologie di localizzazione, annuncia oggi i risultati italiani e mondiali del TomTom Traffic Index, una dettagliata analisi del traffico durante tutto il 2018 con interessanti approfondimenti per città e indicazioni in tempo reale.

Il TomTom Traffic Index fornisce a guidatori, urbanisti, produttori di automobili e responsabili politici statistiche e informazioni sui livelli di congestione in 403 città in 56 paesi in 6 continenti.

Giunto alla sua ottava edizione, l’indice offre ancora più informazioni storiche sulla congestione nei centri urbani e offre idee su come il traffico può essere alleviato.

L’indice del traffico è un’iniziativa chiave è la missione in corso di TomTom per creare un mondo più sicuro, più pulito e privo di congestione.

 WORLD RANKCITTA’LIVELLO DI CONGESTIONE
131Rome 39%
248Palermo 35%
375Messina 32%
494Genoa 31%
597Naples 30%
6103Milan 30%
7129Catania 28%
8146Bari 27%
9155Reggio Calabria 27%
10177Bologna 25%
11183Florence 25%
12190Turin 24%
13210Prato 23%
14223Cagliari 22%
15236Pescara 21%
16265Livorno 20%
17271Trieste 20%
18281Verona 20%
19286Taranto 19%
20324Reggio Emilia 17%
21328Ravenna 17%
22348Padua 16%
23349Parma 16%
24361Modena 15%
25373Brescia 14%

A Roma l’indice è del 39%: significa che gli automobilisti, in media, impiegano per i loro tragitti il 39% in più che se non incontrassero traffico. Alla capitale, in Italia, seguono Palermo, Messina, Genova, Napoli e Milano. L’indice per il capoluogo lombardo è del 30%. Completano la classifica delle prime dieci Catania, Bari, Reggio Calabria e Bologna. Milano è la sesta città più congestionata d’Italia, la 52esima in Europa e la 103esima nel mondo.

A livello globale la città più congestionata è Mumbai, in India, con un indice del 65%, seguita da Bogotà, capitale colombiana, con il 63%; poi Lima, New Delhi e Mosca. In Europa, Mosca è quindi la città più congestionata: seguono Istanbul, Bucarest, San Pietroburgo, Kyiv, Dublino, Lodz, Novosibirsk, Cracovia e Edimburgo.

Come si può presumere, le ore peggiori sono 8 e 18, i momenti peggiori il lunedì mattina e il giovedì sera, quelli migliori il lunedì sera e il venerdì mattina.

Categorie:NOTIZIE

Tagged as: , , , ,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...