Corpo umano virtuale

Un corpo umano a grandezza naturale, perfettamente riprodotto in scala 1:1 in 3D e virtualmente disponibile su un tavolo operatorio.

Sembra impossibile e troppo futuristico ma è tutto vero !!

È l’utima frontiera dell’Anatomia, complementare ai cadaveri umani. Oltre un migliaio di esemplari sono già in uso nel mondo, una decina in Italia, due a Torino e dintorni: uno presso il Dipartimento di Neuroscienze in corso massimo D’Azeglio, l’altro all’ospedale San Luigi di Orbassano.

Si tratta di un corpo umano a grandezza naturale nato per sostituire i cadaveri nello studio dell’Anatomia umana, perfettamente riprodotto in 3D e virtualmente disponibile su un tavolo operatorio.

Per i più curiosi, il tavolo di dissezione virtuale Anatomage sarà disponibile al Mastio della Cittadella di Torino dal 4 al 27 giugno, ospite della mostra UOMO VIRTUALE. Corpo, Mente, Cyborg, il grande evento di divulgazione scientifica (visitabile fino al 13 ottobre 2019) a cura dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare che racconta l’uomo con gli occhi della scienza e della tecnologia.

Grazie al contributo dell’Università di Torino, l’Anatomage Table va ad arricchire il percorso virtuale di 1000 mq animato da videoinstallazioni immersive, giochi interattivi e multi-proiezioni che unisce scienza, multimedia e video-arte. Un itinerario scientifico e tecnologico che comincia all’inizio del novecento, con la scoperta dei raggi X, e porta al futuro con le nuove frontiere dell’imaging, della robotica e ora anche dei dispositivi medici di ultima generazione, per la simulazione di interventi chirurgici e lo studio dell’anatomia del corpo umano.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...